Primo smartphone per la realtà virtuale e aumentata

31 Maggio 2017

Primo smartphone per la realtà virtuale e aumentata

Ieri è iniziato il Computex Taipei 2017, una manifestazione internazionale annuale di computer che si svolge nella città di Taipei, in Taiwan.
Durante il primo giorno sono emerse molte novità, tra cui l'arrivo del primo smartphone per la realtà virtuale e aumentata.
Asus, infatti, ha annunciato lo ZenFone AR, il primo dispositivo compatibile con entrambe le piattaforme Tango AR e DayDream VR, e ha dato la possibilità di provarlo in fiera.
Tango AR si occupa della realtà aumentata, sfruttando gli ambienti circostanti.
DayDream VE, invece, si tratta dell'ambiente Android ufficiale per la realtà virtuale.
Tra le altre caratteristiche troviamo un chipset ottimizzato Qualcomm Snapdragon 821 abbinato a 8GB di RAM e storage interno fino a 128GB, display da 5.7 pollici QHD con vetro Gorilla Glass 4.
L'uscita dell'incredibile smartphone è prevista in estate negli Stati Uniti.


Copyright © 2017 Global Informatica Srl - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Centro Servizi "Sud Ovest", via Cremona 36, 46100 Mantova (MN) - Telefono 0376/263510 Fax 0376/268836 - P.iva 01897680201