Privacy e Windows 10, un grande problema

16 Gennaio 2017

Privacy e Windows 10, un grande problema

Windows 10 è un ottimo sistema operativo, che presenta, però, due debolezze: controllo sugli aggiornamenti e controllo sulla privacy.

Gli utenti si sono fatti sentire, segnalando la scarsa possibilità di controllare gli aggiornamenti, ma soprattutto, la privacy.Il controllo sui dati è un argomento molto delicato e Microsoft non ha tardato a rassicurare tutti.

È previsto, nei prossimi mesi, un nuovo aggiornamento per Windows 10, contenente una "dashboard digitale" che da la possibilità di gestire tutte le informazioni riguardanti la privacy.Si tratterà, in particolare, di un portale web con una pagina suddivisa in diverse categorie.


Non si tratta dell'unica novità, la seconda riguarda due modifiche su Windows 10 Creators Update. Per ogni aggiornamento o nuova installazione, è prevista una schermata in cui viene spiegata dettagliatamente la privacy, con la possibilità di abilitarla o meno.Verrà, inoltre, semplificata la gestione dei dati diagnostici raccolti.


Per concludere, ci sarà la possibilità di avere un maggiore controllo nella gestione degli aggiornamenti, consentendo, tra le altre cose, di metterli in pausa per un tempo massimo di 35 giorni.


Copyright © 2017 Global Informatica Srl - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy
Centro Servizi "Sud Ovest", via Cremona 36, 46100 Mantova (MN) - Telefono 0376/263510 Fax 0376/268836 - P.iva 01897680201